Tecnologia1 2018-02-02T10:24:24+00:00

La Rubberjet Valley ha installato il primo impianto di produzione al mondo con Tecnologia “High Pressure Water Jet” (H.P.W.J.) per la disgregazione esclusivamente di PFU di medie e grandi dimensioni. La Tecnologia H.P.W.J. per il riciclo di PFU è estremamente innovativa e completamente ecologica in quanto si basa sulla disgregazione dei pneumatici fuori uso attraverso un processo esclusivamente a getto d’acqua ad alta pressione.

Il processo di disgregazione e recupero di Pneumatici Fuori Uso di Rubberjet Valley è basato sull’utilizzo di apparecchiature che sfruttano l’energia dell’acqua ad altissima pressione (da 2.000 a 3.000 bar) per disgregare i pneumatici stessi.

Dal punto di vista della valorizzazione del prodotto l’innovazione del processo di Rubberjet Valley ha un importante impatto soprattutto sulle caratteristiche chimiche del polverino, che si presenta “devulcanizzato” e, come tale, con valore tecnologico e commerciale ben più alto del polverino tradizionale.

LE TECNOLOGIE TRADIZIONALI

Triturazione a temperatura ambiente (metodo meccanico).
La triturazione avviene attraverso una serie di mulini granulatori con granulometria da 0 a 5 mm. Un successivo trattamento elettromagnetico separa i granuli ottenuti dalle fibre e dalle parti metalliche, ma le materie prime seconde restano reciprocamente contaminate. Queste procedure sono costose e i prodotti risultanti non hanno un alto livello di “purezza”.

Frammentazione a temperature molto basse (metodo criogenico).
Il pneumatico è raffreddato al di sotto della temperatura di transizione vetrosa e, successivamente, polverizzato in un mulino a martelli. Successivamente avviene la separazione della gomma dalle fibre e dalle parti metalliche, ma le materie prime seconde restano reciprocamente contaminate. Questo metodo è estremamente costoso a causa dell’azoto utilizzato durante la procedura.

L’EVOLUZIONE: LA TECNOLOGIA H.P.W.J.

RubberJet Valley ha installato un impianto di nuova generazione, basato sulla tecnologia water jet. Nuova tecnologia/processo produttivo protetti da diritti industriali tutelati a livello nazionale e internazionale.

Tecnologia WATER JET vs impianti tradizionali: vantaggi ambientali ed economici

  • Completa separazione della gomma dal materiale metallico.
  • Maggiore purezza dei materiali recuperati (Polverino/Granuli di gomma e materiale metallico).
  • Devulcanizzazione ottenuta contestualmente al trattamento di disgregazione.
  • Assenza di fumi e polveri sottili.
  • Riduzione dei costi energetici.
  • Tempi di fermo macchina molto ridotti.
  • Risparmio sulle spese di manutenzione ordinaria.
  • Assenza di rischio di incendio.
  • Riduzione della rumorosità.
  • 100% Environmental friendly (utilizza solo acqua senza sostanze chimiche).